bida(non-registered)
Our pictures look great
تور تایلند(non-registered)
very nice photo
hamidreza0099
wow very nice photo!
;)
rada(non-registered)
Our pictures look great
Valerio(non-registered)
Ciao Andrea, non ci conosciamo ma credo ci siamo incrociati alla finale di rugby tra Lucca e Prato.
Ho fatto un giro sulla gallery e mi sono piaciute molto soprattutto le foto dei paesaggi, complimenti!
Valerio
NikVocciante(non-registered)
Ciao caro sei proprio bravo complimenti :-) chissa se ti ricordi di me , ormai è una vita che nn ti vedo saranno passati almeno 15 anni :-) ciao caro
Roberto Soggetti(non-registered)
Ciao Andrea, complimenti per il tuo sito, ma soprattutto mi sono divertito a gurdare le tue foto che sono bellissime e di grande effetto, complimenti davvero.

Roberto Soggetti
Johnny Gadler(non-registered)
L'incantevole mondo di Andrea Migliorati

Andrea Migliorati è un giovane di Castiglion Fiorentino, fotografo autodidatta e per passione, d'istinto e di cuore, ma che ormai padroneggia con sicurezza e interpreta con stile la tecnica del “disegno con la luce”, ovvero la fotografia.
Forse i suoi paesaggi non inventano nulla di nuovo sul piano della composizione, anzi, talvolta paiono scenografie “rubate” ai grandi maestri della pittura italiana; artisti che con le loro opere hanno sublimato il paesaggio toscano, codificandolo ed eternandolo in un immaginario collettivo che non conosce confini. Ma anche quando si viene piacevolmente sfiorati, e talvolta addirittura sopraffatti, dalla sensazione del déjà vu, le foto di Andrea Migliorati sanno trasmettere emozioni intense e inattese, suscitando quello stupore recondito che sgorga solo osservando frammenti di familiare quotidianità riproposti sotto una luce nuova. Non si tratta, si badi bene, di artifizio o, peggio ancora, di mistificazione: è, più semplicemente, l'effetto del delicato equilibrio tra tempi di posa e diaframmi, una legge fisica della luce coniugata con la sensibilità che risiede solo nell'anima del fotografo che aspiri ad essere un originale interprete della realtà, anziché un pedissequo foto-copiatore di ciò che è lì, visibile a tutti.
Ecco allora una bionda distesa di grano che, sotto il leggero soffio del vento, imita lo sciabordio delle onde contro coste frastagliate e selvagge. In lontananza, sulle morbide colline che si susseguono senza soluzione di continuità, lunghe file di alti cipressi delimitano bianche e tortuose stradine che conducono a minuscoli borghi dove i giorni scorrono lenti. Le case, le strade, le piazze, i vicoli, gli anfratti di questi luoghi assomigliano alle pagine di un prezioso libro in cui, proprio come nelle linee della mano, passato e futuro s'intersecano, svelandosi nell'attimo del presente soltanto agli occhi attenti di uno spettatore curioso.
Su questa sorta di palcoscenico del quotidiano, dove non si rappresenta ma si scrive la storia, dove non si abitano ma si vivono le case, dove non si Ë comparse bensì diretti protagonisti, scorrono le immagini di Andrea Migliorati, talmente vere da sembrare addirittura frutto di fantasia o di una proiezione onirica.
Ecco allora la Toscana, ecco Cortona, ecco il mondo nascosto e talvolta magico di Andrea Migliorati; siamo certi che allo spettatore sarà dolce soffermarsi a contemplare questo incantevole microcosmo sospeso fra terra e cielo, dove ogni giorno, a grande richiesta, va in scena un magnifico spettacolo chiamato “vita”.


Johnny Gadler
Direttore della rivista La Finestra del Trentino Alto Adige
The guestbook is empty.
Loading...